Site image

fb ytube instgm

Viaggi in primavera: le migliori mete per trascorrere i ponti

La primavera è il momento giusto.


Ma come per cosa… per organizzare un bel viaggio!


Perché le vacanze di Natale sono orami solo un lontano, lontanissimo ricordo; a quelle estive sembrano mancare anni luce. E tu hai proprio bisogno di staccare un po' la spina…


Ok, ma dove andare in primavera?


Scopri i nostri consigli per poter realizzare il viaggio di primavera dei tuoi sogni!

 

I viaggi da fare in primavera


Se sei indeciso su quale meta scegliere per le tue vacanze primaverili, ecco qualche suggerimento per selezionare il posto giusto.

Tra le mete ideali per un weekend:

  • Parigi
  • Croazia e Slovenia
  • Budapest
  • Basilicata
  • Costa Cilentina
  • Portofino
  • Torino


Mete primavera 2019: Parigi... la più romantica

 

Mete_Primavera_2019_Parigi

 

Parigi è sicuramente una delle capitali europee da visitare in primavera, perché nella bella stagione fiorisce in tutta la sua bellezza.


Giornate incantevoli e soleggiate ti permetteranno di sfruttare a pieno la tua vacanza di primavera: potresti iniziare dalla Parigi moderna (dall’Arco di Trionfo all’immancabile Torre Eiffel, fino ad arrivare a Piazza della Concordia e Place Vendome), per poi passare alla visita della famosissima Reggia di Versailles, dove ammirare la nota Galleria degli Specchi e i suoi incantevoli appartamenti reali.


E poi perché non concludere il tuo tour trascorrendo un’intera giornata a Disneyland Paris, uno dei parchi divertimenti più famosi al mondo?

 


Viaggi consigliati in primavera: Croazia e Slovenia

 

Viaggi_consigliati_in_primavera_Croazia_Slovenia

 

Se stai cercando mete primaverili fuori dall’Italia, ma non così lontane (facilmente raggiungibili in poche ore di viaggio), Croazia e Slovenia sono due paesi perfetti.


Le cose da vedere sarebbero tantissime, ma dipende molto dai giorni che scegliete di concedervi. Se non sono molti, il consiglio è concentrarsi sulla visita delle due capitali, Zagabria e Lubiana.


Potrai passare dalla visita dei rispettivi centri storici, per poi scoprire alcune delle bellezze naturali più celebri della Penisola Balcanica, come i “Laghi di Plitvice” e il “Lago di Bled”… insomma una perfetta vacanza primaverile a contatto con la natura!

 

 

 

Vacanze di primavera a Budapest? Perchè no!

 

Vacanze_di_primavera_Budapest

 

Se alcune ore di viaggio in più non ti spaventano, Budapest è una destinazione ideale come viaggio in Europa in primavera.

Budapest conserva la regalità di una capitale imperiale dal fascino orientale: il Danubio la divide in due parti, Buda e Pest, che rispettivamente identificano la parte storica della città (più ricca di monumenti e con il tipico splendore d’altri tempi), e la parte più moderna ricca di tantissime opere d’arte.

Il panorama di questa capitale, il suo Bastione dei Pescatori, la chiesa del re Mattia e il Palazzo reale rendono senza dubbio questa meta un’idea perfetta per un viaggio di primavera. Il consiglio? Non lasciartela scappare!

 

 


Viaggi di primavera in Italia: ecco le destinazioni TOP

L'Italia rimane da sempre uno dei paesi più ricchi di bellezze da visitare, sia naturali che non, ed è soprattutto con l’arrivo della bella stagione e del suo clima così piacevole che riesce a comunicare tutta la sua bellezza.

E allora perché non scegliere proprio una località italiana come meta delle tue vacanze di primavera?

Ecco alcune delle mete weekend migliori che abbiamo selezionato per te.


Basilicata: per una vacanza primaverile tra Sassi e natura

 

vacanza_primaverile_basilicata

 

Se sei deciso a trascorrere le tue vacanze primaverili in Italia, un’idea potrebbe essere un tour di tre giorni tra Matera, Tricarico e Potenza.

Matera non ha bisogno di presentazioni: celebre per i suoi “Sassi”, ti innamorerai dei suoi caratteristici complessi abitativi scavati nel tufo (patrimonio dell’Unesco dal 1993). E ovviamente non lasciarti sfuggire l’opportunità di visitare una delle antiche abitazioni tipicamente arredata, la famosa “Casa-Grotta”.

E che dire delle “piccole Dolomiti Lucane” e della località di Tricarico? Situata a 698 metri sul livello del mare, con le sue foreste lussureggianti è uno dei centri storici più belli e caratteristici di tutta la Basilicata.


Non vuoi rinunciare a nulla nel tuo viaggio di primavera? Fai tappa a Potenza e Venosa per visitare il sito archeologico della zona e fare giro panoramico dei laghi di Monticchio!

 

 

 

Viaggi da fare in primavera: la costa cilentina

Viaggi_da_fare_in_primavera_cilento

 

Per chi invece, all’arrivo del primo sole, sente immediatamente il “richiamo” del mare, un’ottima meta da weekend potrebbe essere la costa cilentina.

Ideale per gli amanti delle località meridionali, la costa cilentina dispone di alcuni dei siti archeologici più famosi del mondo: il centro di Paestum con i suoi grandiosi templi dorici (i templi di Nettuno e Cerere) e le Grotte di Pertosa, un complesso di cavità carsiche situate nel comune di Pertosa dove potrai ammirare uno scenario di incomparabile bellezza creato dal lavorio incessante della natura nel corso del tempo.

E poi non dimenticare di includere nel programma del tuo viaggio di primavera le località di Castellabate e Agropoli: la prima (anche nota per il film Benvenuti al sud) rientra certamente tra i borghi più belli d’Italia; Agropoli, con il suo caratteristico centro storico e le sue piccole vie, ingloba alla porta d’ingresso il Castello angioino-aragonese che rientra sicuramente nelle cosa da vedere almeno una volta nella vita!

 

 

 Portofino: per una vacanza di primavera da vero intenditore

 

vacanza_di_primavera_5terre

 

Sei alla ricerca di un weekend di primavera da vero intenditore? Scegli la Riviera Ligure!

Puoi partire da Portofino, la più celebre ed esclusiva delle località della riviera:


Ed ecco, all'improvviso, scoprirsi un'insenatura nascosta, di ulivi e castani. Un piccolo villaggio, Portofino, si allarga come un arco di luna attorno a questo calmo bacino. Attraversiamo lentamente lo stretto passaggio che unisce al mare questo magnifico porto naturale, e ci addentriamo verso l'anfiteatro delle case, circondate da un bosco di un verde possente e fresco, e tutto si riflette nello specchio delle acque tranquille, ove sembrano dormire alcune barche da pesca

(Guy de Maupassant, 1889)


Puoi vederla direttamente dal battello per regalarti un colpo d’occhio che ti lascerà senza fiato; oppure puoi deciderti di perderti tra i suoi meravigliosi e colorati vicoletti. In ogni caso sarà una scoperta meravigliosa!

E visto che sei in zona, vuoi forse lasciarti sfuggire un tour delle Cinque Terre? Vernazza e Monterosso, Corniglia, Manarola e Riomaggiore: potrai scoprire un territorio unico in cui mare e terra si incontrano creando un’atmosfera magica e suggestiva.

Sosta finale? Portovenere, la “sesta terra” che non ha nulla da invidiare alle altre per valore ambientale, storico e culturale. Il borgo antico, il Castello Doria, la grotta di Byron, la Chiesa di San Pietro e ancora le Isole Palmaria, Tino, Tinetto, l’Area Marina Protetta sono testimonianze preziose e autentiche di un rapporto armonioso tra uomo e natura.

 

 

 

Le migliori destinazioni per la primavera? Scopri la bellezza di Torino!

 

migliori_destinazioni_primavera_torino

 

Forse non è la prima meta che viene in mente quando si deve pensare a dove andare in primavera, ma Torino durante la bella stagione può regalare spettacoli inaspettati!

Cosa vedere? Ovviamente il centro storico con passaggio obbligato a Palazzo Reale e Piazza Castello (dove potrete vedere il bimillenario Palazzo Madama, sede del primo Senato).

Poi la bellissima Real Chiesa di San Lorenzo (capolavoro del grande Guarino Guarini) e ancora visita al Duomo e alla Cappella della Sacra Sindone.

 

 

Hai già pronte le valigie? Prenota subito il tuo viaggio di primavera 2019!

HTML 5 Valid CSS Pagina caricata in: 0.141 secondi - Powered by Simplit CMS